I2SDD NEW STATION I2SDD OLD STATION I2SDD OLD STATION I2SDD OLD STATION I2SDD OLD STATION I2SDD OLD STATION I2SDD OLD STATION I2SDD OLD STATION I2SDD OLD STATION I2SDD OLD STATION I2SDD OLD STATION I2SDD OLD STATION I2SDD OLD STATION

Le nuove pagine di I2SDD riappaiono dopo alcuni anni di "pausa" dovuta a rinnovati interessi e vecchie passioni.
Il sito originario, creato a suo tempo per condividere tecnologie amatoriali come APRS, ATV e WiFi,  ha esaurito negli anni i suoi appassionati e anche il sottoscritto ha ridotto di molto l'attività radiantistica dedicandosi a nuovi campi di interesse come la fotografia , l'attività in  QRP, le tecnologie SDR e la buona tavola! con risultati "devastanti"....  Alcune delle immagini che vedete negli slider, si riferiscono alla mia vecchia stazione radio con le linee Kenwwod 950 SDX, il PA  TL-922 ,  2 x TS440-SAT ,  TS-711 e TS-811 per le VHF/UHF,  AP 500 watt per VHF e 250 watt per UHF e altri apparati per il traffico via Satellite. L'operatore aveva oltre una ventina di anni di meno sulle spalle e giocava ancora con il DXCC !   Ora mi sono convertito al QRP e agli apparati SDR e mi diverto come allora senza essere il "maggior azionista" della compagnia elettrica locale.   Ormai da qualche anno ho anche cambiato casa e attualmente non ho gli spazi liberi per le antenne come un tempo.  Mi accontento  di un fazzoletto di giardino chiuso tra le case dove condivido le mie verticali 1/2 onda con gli stendi biancheria di mia moglie.  Gli apparati sono quasi tutti autocostruiti e in QRP / SDR,  alcuni all-mode ma prevalentemente utilizzati in solo CW.   Con il tasto non sono un "fulmine"  ma  non ho ambizioni di competere con i telegrafisti di marina !  Le mie minuscole scatolette hanno sempre un posticino libero in valigia e, dato che amo moltissimo viaggiare, i collegamenti con le stazioni "esotiche" me li vado a cercare direttamente in loco.  Sono stato socio per quasi mezzo secolo della maggiore associazione di radioamatori italiani, ma poi ho scoperto www.QRZ.com  e  www.eQSL.cc  e ho concluso che potevo riempire il mio 'album delle figurine' in tempo reale e senza aspettare i tempi bibblici dei boureau verificando con piacere che questa filosofia post QSO è ormai condivisa dalla stragrande maggioranza degli OM di tutto il mondo. Certamente ci sono ancora le stazioni 'blasonate' che richiedono la QSL via diretta tramite QSLManager al quale inviare in busta imbottita qualche biglietto verde, ma personalmente ritengo la mercificazione di questo straordinario hobby una cosa meschina.  La mia mappa del globo porta gli spilli infilati dove è arrivato il mio segnale e non dove sono arrivate le mie QSL !!.   Grazie per avere visitato le mie pagine e spero di trovare il vostro CALL sul mio LOG OnLine.   73 cordiali e buoni DX !    

Attualmente il sito è in totale rifacimento.   Quando ho un poco di tempo disponibile lo dedico al suo completamento.

torna alla Home page  →