progetto di F6ICX - Eric

Fig. 1

Questa antenna è una omnidirezionale con polarizzazione orizzontale.  Concettualmente non differisce dalla più nota antenna a "pannello" ma risulta più robusta meccanicamente e adatta dove è richiesto avere omnidirezionalità. Il suo guadagno è stimabile in 8 dB

E' composta da 6 anelli spaziati di 12 cm per uno sviluppo complessivo di 63,6 cm, costruiti con bandelle di lamierino  in rame ( lo trovate in tutti i negozi di lattoniere  ) da 6 mm di larghezza e di 1 mm di spessore oppure con tubetto di rame da 6 mm. di diametro ( lo trovate in tutti i negozi di termo-idraulica  )

I sei elementi ( anelli ) cono collegati tra loro attraverso una linea bifilare incrociata costruita con rame argentato da 1,5 mm di diametro con spaziatura di circa 2-3 mm ed alimentata attraverso un balun in cavo coassiale semirigido da 50 Ohms.   La regolazione del R.O.S. si esegue avvicinando o allontanando i conduttori della linea bifilare.

 I dati costruttivi sono visibili in Figura 1 e sono ottimizzati per la frequenza di 1255 MHz.

 In Figura 2 sono invece indicati i dati costruttivi per il balun da connettere alla linea a 50 Ohms.

Fig. 2

Questa antenna può essere costruita anche per la banda dei 13 cm utilizzando le misure indicate :

Freq. L D d
438,5 MHz 342 mm 216 mm 10 mm
1240 MHz 1200 mm 75 mm 6 mm
2300 MHz 65 mm 41 mm 4 mm

 

Una volta realizzata, può essere inserita all'interno di un tubo in ABS o in un qualsiasi altro supporto trasparente alla RF.   In particolare per la realizzazione su frequenze più alte ( 2300 MHz ) utilizzate il classico test nel forno a microonde ( se non si scalda il materiale è adatto ad essere utilizzato come radome - Vedi Figura 3 ).   Gli anelli potranno essere tenuti allineati prima di infilarli nel tubo, utilizzando strisce di polistirolo ( Vedi Figura 4 ).  Non dimenticate un piccolo foro sul fondo per lo scarico dell'eventuale condensa.

Fig. 3

Fig. 4